ACCORDO TRA F2I E CEDICOR SA: L’AEROPORTO DI FIRENZE PASSA ALLA MULTINAZIONALE ARGENTINA

Importante intesa tra due operatori primari del settore aeroportuale, impegnati nello sviluppo strategico, nella crescita del flusso dei passeggeri, nell’ampliamento del traffico aereo e nel rinnovamento infrastrutturale. Aeroporti Holding, società controllata da Sagat e gestore dello scalo torinese che fa capo al fondo F2i di Vito Gamberale, ha siglato un accordo con la multinazionale argentina Cedicor SA per la cessione di una quota pari al 33,402% dell’Aeroporto di Firenze. Le azioni sono state rilevate per il prezzo di 13,42 euro cadauna. Il closing dell’operazione, non subordinata ad alcuna condizione, è fissato per il 4 marzo 2014.

Per approfondire la notizia:

http://economia.ilmessaggero.it/flashnews/aeroporto-firenze-opa-cedicor/544058.shtml

 

AGREEMENT WITH F2i: FLORENCE AIRPORT GOES TO ARGENTINIAN MULTINATIONAL COMPANY CEDICOR SA

An important alliance of two major airport operators active in strategic development, dedicated to passenger rate growth, enhancement of flights and infrastructure renovation. Aeroporti Holding, a company controlled by Sagat and managing the Turin Airport under Vito Gamberale’s F2i, signed an agreement with the Argentinian multinational company Cedicor SA for the acquisition of a 33.402% share of the Florence Airport. Shares were sold at 13.42 Euro each. The operation, which is not subject to any condition, is scheduled to close on March 4th 2014.

More information on this news:

http://economia.ilmessaggero.it/flashnews/aeroporto-firenze-opa-cedicor/544058.shtml

Annunci